Recesso

DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, ai sensi dell’art 52 e ss del D.Lgs 206/05. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare alla Viass Srl, una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei prodotti utilizzando l’apposito modulo (scaricabile a fondo pagina)  ovvero presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal Contratto. Tale comunicazione dovrà essere inviata (sempre entro il suddetto termine di 14 giorni) alternativamente:

– A mezzo lettera raccomandata A/R, indirizzata a:
VIASS SRL con Sede legale in Via dell’Industria 62 – 01100 Viterbo, C.C.I.A.A. di Viterbo – REA VT- 126269 P.IVA 01751060565

–   P.E.C.: viass@itpec.it

– A mezzo posta certificata indirizzata
viass@itpec.it per comunicazioni inviateci tramite PEC

– A mezzo email indirizzata a resi@viass.net

Qualora il Cliente intenda esercitare il recesso prima di aver ricevuto i prodotti, la comunicazione di recesso potrà essere inviata con le predette modalità in qualunque momento prima del loro ricevimento.

Il diritto di recesso è disciplinato dalle seguenti condizioni

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto qualora il prodotto sia composto da più componenti o parti non è possibile esercitare il recesso solamente su parte dello stesso. Il Cliente consumatore non potrà esercitare il diritto di recesso nel caso in cui l’ordine abbia per oggetto Prodotti chiaramente personalizzati o richiesti con particolari specifiche da parte del Consumatore. In Caso di esercizio del diritto di recesso la Società Viass Srl rimborserà al cliente l’intero importo della merce resa, incluse le spese di spedizione ove previste, entro 14 giorni dalla data in cui è stata ricevuta la comunicazione di recesso, fermo restando il diritto della Società Viass Srl titolare del sito web: www.viass.net di sospendere il pagamento del rimborso fino all’effettivo ricevimento dei beni.

Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente, salvo che questi non abbia espressamente richiesto una diversa modalità.

  • I prodotti devono essere restituiti nella stessa scatola o nel confezionamento in cui sono stati ricevuti

Garanzie e difetti di conformità

In caso di difetti di conformità dei prodotti venduti dalla Società Viass Srl attraverso il sito web: www.viass.net il Cliente dovrà contattare immediatamente il servizio accessibile sul sito o alla mail resi@viass.net

Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo.

Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del prodotto lo consenta, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione, o alla risoluzione del contratto. Per i Clienti che acquistano macchine (es. lavasciuga, aspiratori, scope elettriche ecc.) tramite P.IVA la garanzia ha validità di 12 mesi; acquistando da privato la garanzia ha validità di 24 mesi.

La garanzia copre manodopera e pezzi di ricambio sostituiti o riparati. Le spese di spedizione necessarie per il trasporto (andata/ritorno) del prodotto saranno a carico del Cliente.

Le batterie delle macchine (ove prevista) non sono comprese nella garanzia.

Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia alla Società Viass Srl il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto ex art 130, comma 2 del Codice del Consumo.

Manleva

Le informazioni relative ai prodotti fornite attraverso il sito www.viass.net sono costantemente aggiornate. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori dei quali pertanto la Società Viass Srl non potrà considerarsi responsabile, salvo in caso di dolo o colpa grave. La Società Viass Srl si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine, oppure di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione, fermi restando i diritti del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni Generali e del Codice di Consumo. Salvo dolo o colpa grave, viene escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento di danni o al riconoscimento di un indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

Eventi al di fuori del nostro Controllo

L’esecuzione delle prestazioni da parte della Società Viass Srl può essere sospesa in caso di sopravvenienza di un caso fortuito o di forza maggiore che ne impedisca o ne ritardi l’esecuzione. Sono considerati come tali, ad esempio, ma senza limitazione, 1. la guerra, 2. i tumulti, 3.  le insurrezioni, 4.  gli scioperi 5. i problemi di approvvigionamento della Società Viass Srl imputabili a terzi fornitori. La Società Viass Srl titolare del sito informerà il Cliente del verificarsi del caso fortuito o di forza maggiore nel termine di 7 giorni dal verificarsi dello stesso. Nel caso in cui la sospensione della prestazione dovesse prolungarsi per un termine superiore a 20 giorni, il Cliente avrà la possibilità di annullare l’ordine effettuato e verrà rimborsato degli importi già pagati.

Codici promozionali

I codici promozionali non sono cumulabili tra di loro e per ogni ordine è possibile utilizzare un solo codice promozionale nei tempi indicati nello stesso.

Reclami

Per qualsiasi informazione o reclamo, o per qualsiasi comunicazione relativa alle condizioni generali di vendita per corrispondenza, agli ordini e/o ai prodotti della Società Viass Srl il Cliente può rivolgersi al Servizio Clienti tramite il link “Contatti” sul sito www.viass.net

22 Legge applicabile e foro competente

Le presenti condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge Italiana. In caso di controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione, delle presenti condizioni generali di vendita, il Cliente ha la facoltà di tutelare i propri interessi attraverso una associazione dei consumatori nelle forme dell’art. 140 del Codice del Consumo, o avviare una procedura di composizione extragiudiziale per la risoluzione delle controversie in materia di consumo ai sensi dell’art. 141 del Codice del Consumo. È fatta comunque salva per il Cliente la facoltà di agire le vie ordinarie per la soluzione delle controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione, delle presenti condizioni generali di vendita e in questo caso la competenza territoriale inderogabile sarà quella del giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore.

X